Fondazione Humanitas per la Ricerca partner scientifico della Marcia del Giocattolo

Torna a Milano la seconda edizione della Marcia del Giocattolo, la maratona di solidarietà dedicata a grandi e piccini: anche la Fondazione Humanitas per la Ricerca – in qualità di partner scientifico dell’evento – è pronta ai blocchi di partenza, il prossimo 16 dicembre alle 10.30, a pochi giorni dal Natale, in un Castello Sforzesco illuminato a festa.

Una corsa solidale, per grandi e piccini

Si corre per una buona causa: sostenere i progetti di Fondazione Humanitas per la Ricerca nella cura di malattie gravi come l’osteopetrosi. I suoi ricercatori, in collaborazione con l’Istituto di Ricerca Genetica e Biomedica del CNR, si dedicano anche allo studio dei meccanismi di sviluppo dell’osteopetrosi e all’individuazione della mutazione genetica responsabile della malattia. Questo può consentire una diagnosi precoce dei bambini affetti dall’osteopetrosi e aiutare ad identificare terapie efficaci.

L’osteopetrosi colpisce un bambino ogni 250 mila ed è catalogata dall’OMS come una delle 5000 malattie più rare al mondo, di cui la maggior parte sono di origine genetica. E’ caratterizzata da un’alterazione progressiva della struttura ossea che da un lato porta al restringimento dello spazio interno dell’osso, impedendo così al midollo la corretta produzione delle cellule sanguigne, e dall’altro provoca la compressione dei nervi del cranio con danni a livello neurologico come la cecità e la sordità. Se non trattata con una terapia adeguata, la patologia è generalmente  letale nei primi anni di vita.

L’appuntamento è quindi il 16 dicembre, per vivere un momento reso ancora più speciale dalla possibilità di fare del bene e di scoprire il mondo della ricerca grazie ai ricercatori di Fondazione Humanitas per la Ricerca che, con microscopi, pipette e provette faranno vivere l’emozione di essere “scienziati” per un giorno.

Due i percorsi non competitivi ma all’insegna della solidarietà e del divertimento in programma quest’anno: quello Fastdi 10 km per i runner più esperti e il percorso Familyda 3 km dedicata alle famiglie e i bambini, in modo che tutti, anche i più piccoli, possano vivere l’evento in un clima di festa.

Come iscriversi

Le iscrizioni online sono già aperte sul sito www.marciadelgiocattolo.it, e sarà possibile iscriversi anche in alcuni punti iscrizione della città. Il prezzo del pettorale per gli adulti è di 15 euro, comprensivo di un capo tecnico personalizzato Marcia del Giocattolo. Per i bambini nati dopo il 01/01/2008 la quota d’iscrizione è pari a 7 euro, con in regalo un giocattolo Legnoland. I partecipanti inoltre, conservando il pettorale dopo la corsa, con Endupix potranno scaricare gratuitamente le proprie foto in modo facile e veloce, grazie al servizio offerto da UnipolSai Assicurazioni.


Pin It on Pinterest

Share This