No Tobacco day: una speciale iniziativa Humanitas contro il fumo

Il 31 Maggio è la Giornata Mondiale senza tabacco. Secondo le stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, se non saranno attuate efficaci politiche di contrasto, entro il 2030 moriranno ogni anno oltre 8 milioni di fumatori.

Gli Ospedali Humanitas e la nostra Fondazione, in partnership con Acqua Vitasnella, partecipano attivamente alla campagna di sensibilizzazione sui rischi legati al fumo e sulla prevenzione delle patologie polmonari con un’iniziativa speciale. Ai fumatori che entreranno negli ospedali Humanitas (Istituto Clinico Humanitas, Humanitas Gavazzeni e Castelli, Humanitas Mater Domini) e in Humanitas University verrà lanciata la sfida “Spegni la tua voglia di fumare con un sorso d’acqua”: a tutti coloro che vorranno partecipare verrà chiesto di buttare la propria sigaretta per ricevere in cambio una bottiglietta d’Acqua Vitasnella.

Bere un sorso d’acqua ogni volta che si avverte il desiderio di fumare aiuta a controllare questo desiderio, allevia la secchezza della gola e delle fauci ma soprattutto aiuta a sostituire la gestualità della sigaretta con una routine salutare”, afferma la dottoressa Licia Siracusano, Responsabile del Centro Antifumo di Humanitas.

Una sfida che punta ad aiutare i fumatori a cambiare il proprio stile, partendo dall’acqua, un elemento naturale indispensabile per la vita e la salute.

La ricerca di Humanitas per le patologie polmonari

Anche Fondazione Humanitas per la Ricerca si impegna nella lotta contro il tumore al polmone grazie al Progetto SMAC, il programma di screening per la prevenzione e la diagnosi precoce delle patologie polmonari e cardiovascolari correlate al fumo.

Lo studio, messo a punto dalla dottoressa Giulia Veronesi, responsabile della Sezione di Chirurgia Robotica Toracica in Humanitas, è rivolto ai fumatori da più di 30 anni o agli ex fumatori con età superiore ai 55 anni, che non abbiano effettuato negli ultimi 18 mesi una TAC a basso dosaggio. Scopri di più sullo screening gratuito qui.


Pin It on Pinterest

Share This